Venica & Venica

'L'Adelchi' Ribolla Gialla 2019 - Venica & Venica

Prezzo normale €20,00 Prezzo in offerta €16,40

Denominazione  Collio DOC 

Vitigni  100% Ribolla Gialla

Regione  Friuli Venezia Giulia

Gradazione  13,5% vol

Formato  0,75 l

 

La Ribolla Gialla del Collio possiede un colore giallo paglierino non intenso, tendente a riflessi verdognoli.

Al naso è piacevole, delicato ma suadente, con sentori floreali che ricordano il bosco, come il biancospino e i fiori d’acacia, di castagno e di rovere.
Si percepiscono anche note fruttate di mela golden, pesca bianca, susina gialla, scorza di cedro e qualche sfumatura di miele

In bocca si presenta molto caratteristico, fresco, asciutto, citrino, a media gradazione alcolica. E’ caratterizzato da una spiccata acidità, tipica del vitigno.
Ben presenti gli agrumi e la componente minerale finale.

Il Ribolla Gialla è prodotto in un vitigno DOC Collio. Si tratta di un uva a bacca bianca appartenente ai vitigni autoctoni tipici della Regione Friuli-Venezia Giulia.

Le uve sono raccolte a mano e diraspate tra il 21 ed il 26 settembre 2019. Successivamente sono macerate per circa 14 ore ad una temperatura di 10°/12° C in appositi contenitori, protette dall’ossigeno con sistemi innovativi mediante il riciclo della propria carbonica di fermentazione, al fine di ridurre l’apporto di antiossidanti.
Il mosto fermenta e affina sui lieviti per 5 mesi sia in grandi botti di legno da 20/27 HL (per il 60%) sia in contenitori di acciaio (per il 40%).

IMBOTTIGLIAMENTO

Il vino Collio Ribolla Gialla è stato assemblato ed imbottigliato in corrispondenza delle lune piene tra fine marzo e giugno 2020.

La cantina Veniva & Venica viene gestita dalla famiglia da generazioni, dai nonni Adelchi e Daniele. Poi i sucessori Giorgio  e Gianni con le mogli e i figli. Nel corso del tempo la professionalità, il rispetto del territorio, l’aspetto architettonico dell’Azienda hanno  portato i vini a livelli interessanti. Sono vignaioli autoctoni che stimano e s’impegnano a far esaltare le proprie tradizioni con la continua ricerca ed innovazione. Credono che sia necessario interpretare al meglio il rapporto tra uomo e ambiente e si può ricevere il massimo solo se si dà il massimo.