Rocche dei Manzoni

Valentino Brut "Zero" 2008 - Rocche dei Manzoni

€39,50 €45

Denominazione  Vino Spumante di Qualità Metodo Classico

Vitigni  70Chardonnay, 30% Pinot nero

Affinamento  48 mesi sui lieviti

Dosaggio  Pas Dosè

Formato  0,75 l

Volume alcolico 12%

Al naso frutta secca e tostata , pasticceria soffice , sentori agrumati e di frutta a buccia verde con finale leggermente balsamico e vagamente speziato.

Al palato cremoso e con un'effervescenza sottile, sapido , fresco e verticale .

Nel 1974 Valentino Migliorini, già proprietario e fautore insieme alla moglie di un ristorante stellato, decise di acquistare un cascinale nelle Langhe, a Monforte d’Alba. Forte della sua esperienza di viticoltore e della sua innata capacità di precorrere i tempi, Valentino nel 1976 creò il primo vino in assemblaggio di Langa: il Bricco Manzoni, un blend di nebbiolo e barbera; ma non si limitò a questo, un paio di anni dopo, nel 1978, iniziò la sua produzione di Spumante Metodo Classico in Langa e introdusse le barriques per l’affinamento dei rossi. Valentino Migliorini fu il primo a far arrivare i piccoli carati di rovere in Langa, che raggiunsero a breve le 300 unità.

L’azienda Rocche dei Manzoni ha sede a Monforte d’Alba, in località Manzoni.
Un complesso strutturato su più locali che si integra perfettamente con lo splendido paesaggio collinare di Langa. 50 ettari situati all’interno del comune di Monforte.
Alla base della filosofia di produzione c’è la volontà di intervenire il meno possibile nelle lavorazioni in cantina. Questo non significa però rinunciare ad uno stile. Quello di Rocche dei Manzoni è da sempre fedele a sé stesso e si fonda sull’utilizzo di barriques nuove per i vini rossi.

SELEZIONE LUNA WINE