Manni Nossing

Valle Isarco Kerner 2019 - Manni Nossing

Prezzo normale €18,50

Denominazione  Alto Adige DOC 

Vitigni  100% Kerner

Regione  Alto Adige

Gradazione  13,5% vol

Formato  0,75 l

Al naso si apre con un ampio e intenso profumo aromatico, con una bella nota minerale, piacevoli sentori erbacei, di fieno e agrumi.

Al palato si conferma la sensazione olfattiva , una buona struttura e lunga persistenza, con un finale asciutto, pulito e sapido.

In Valle Isarco, sulla collina di Bressanone, troviamo Manni Nössing: un giovane vignaiolo per passione, proveniente da una famiglia da sempre dedita all’agricoltura e all’allevamento, proprietaria di un maso denominato "Hoandlhof".
Manni è una delle nuove personalità nella regione legate al mondo del vino, ed è sempre alla costante ricerca del perfetto equilibrio nei propri prodotti, che ottiene curando meticolosamente i suoi sei ettari di vigna, dove ogni azione è volta alla creazione di grandi bottiglie.

Tradizionalmente le uve, che comprendono le migliori zone viticole della conca di Bressanone, erano conferite alla locale cantina cooperativa; in seguito però, più precisamente nel 1999, Manni decise che era venuto il momento di compiere il grande passo, iniziando a vinificare in proprio. Da allora impegno e costanza sono le parole d’ordine, che lo hanno portato nel 2003 a completare la costruzione della nuova cantina, integrata all’interno del maso di famiglia.

Oggi l'Azienda produce circa 25.000 bottiglie, soprattutto di vini bianchi, suddivisi tra kerner, gewürztraminer, sylvaner, müller thurgau e grüner veltliner, ai quali si aggiunge il rosso Cuvée Espan da uve blauer zweigelt e st. laurent.